Storia e costruzione

Progettata da Pierre Cuypers e A.L. van Gendt, la stazione aprí al pubblico nel 1889. La splendida copertura dei binari, in vetro e ferro della fonderia inglese Andrew Handyside di Derby, si estende per 40 metri. L’edificio intero è situato su tre isole artificiali, supportate da 8.687 pali in legno ben ancorati in profonditá nel terreno sabbioso.

 

Attualmente sono in corso dei lavori di ristrutturazione, in parte dovuti all’estensione della linea metropolitana Nord-Sud. Nonostante la ristrutturazione, la stazione è aperta.