Parcheggiare ad Amsterdam

In città non è complicato girare in auto – ma è bene tenere a mente alcuni aspetti, soprattutto in relazione ai parcheggi. La struttura urbana compatta di Amsterdam fa sì che gli spazi per parcheggiare siano limitati: per questo, vi suggeriamo di parcheggiare la vostra auto in uno dei tanti spazi Park + Ride e di proseguire la scoperta della città con gli efficienti mezzi di trasporto pubblico. Se preferite parcheggiare in centro, scegliete il parcheggio P1: se prenotate in anticipo un posto, sono previsti degli sconti.

Parcheggio digitale

Dal 1 luglio 2013, per pagare dovrete inserire il vostro numero di targa nel parchimetro. Cition (l'azienda che gestisce i servizi di parcheggio) scansionerà la vostra targa per verificare l'avvenuto pagamento. Non sarà dunque più necessario esporre la ricevuta, ma potrete comunque stamparla per la vostra amministrazione.

Qui trovate tutte le informazioni più utili sui parcheggi ad Amsterdam