Borseggiatori

I borseggiatori scelgono di solito posti molto frequentati ed operano – soprattutto durante i periodi estivi – nella stazioni e nei treni che viaggiano tra l’Amsterdam Central Station (la stazione centrale) e l’aeroporto di Schiphol. Essere borseggiati può anche capitare in tram o per strada: in genere dove si svolgono piccoli spettacoli. Si consiglia di stare sempre attenti ai propri effetti personali e di lasciare gli oggetti di valore in cassette di sicurezza o in albergo.

Droghe

Nei coffee shop di Amsterdam è permesso fumare cannabis e hascisc (mentre fumare tobacco nei locali pubblici tabacco non è consentito). Bar e locali pubblici in genere non permettono il consumo di cannabis (in molti casi l’odore di marijuana non è particolarmente apprezzato). I coffee shop possono vendere al massimo 5 grammi di cannabis per cliente; il possesso di questa sostanza - nonostante sia tecnicamente illegale – viene tollerato dalle autorità. Possono entrare in uncoffee shop solo coloro che hanno compiuto 18 anni. In alcuni casi vi potrebbero essere offerte droghe all’esterno dei coffee shop: in questo caso vi ricordiamo che comprare sia droghe leggere che pesanti per strada è illegale, ed è pertanto punibile per legge. Comprare droghe pesanti ad Amsterdam non è solo contro la legge ma vi espone inutilmente a possibili pericoli e crimini violenti: anche perchè generalmente le sostanze vendute per strada sono false.

Polizia

Se si è stati vittima di un crimine, la cosa migliore da fare è andare immediatamente in una stazione di polizia. Gli agenti raccoglieranno le vostre dichiarazioni, bloccheranno le vostre carte di credito in caso di furto e vi daranno i numeri di telefono di cui avrete bisogno (per esempio per contattare consolati e ambasciate). Vi preghiamo di cercare di evitare problemi e di non portare oggetti di elevato valore economico per strada; è preferibile lasciarli in albergo o in apposite cassette di sicurezza.

Regole di condotta generale

Nonostante Amsterdam sia considerata una città libera e tollerante, ci sono naturalmente dei limiti di raggionevolezza. I visitatori sono pregati di comportarsi in modo da non causare danno agli abitanti o all'ambiente esterno, e di rispettare le più comuni regole di condotta. Faremo in modo così che tutti possano partecipare alla vivibilità della città, per fare di Amsterdam un posto sempre migliore.

Assistenza medica

Per emergenze e visite mediche a domicilio, si consiglia di contattare la reception del vostro albergo o di chiamare il medico per turisti (al numero 0031(0)20-4275011). Le tariffe per le normali visite mediche sono determinate dall’Associazione medici generici; la tessera sanitaria della Repubblica italiana vi garantisce assistenza sanitaria gratuita durante i soggiorni temporanei nella Ue (e quindi anche nei Paesi Bassi), vi consigliamo pertanto di portarla con voi e di esibirla in caso vi venga richiesta un'assicurazione sanitaria (maggiori informazioni sulla tessera sanitaria).

Numeri utili

Pronto intervento (polizia, ambulanza e vigili del fuoco): 112

Polizia (furti e problemi minori): 0900-8844

Consolato italiano ad Amsterdam: 0031(0)20 5502050