Un'eredità di vitale importanza
I documenti conservati nello Stadsarchief offrono un'opportunità unica per conoscere la storia di Amsterdam. L'Archivio condivide questo patrimonio eccezionale offrendo la consultazione online dei propri database e organizzando periodicamente delle mostre. All'interno dell'edificio De Bazel, lungo la via Vijzelstraat, lo Stadsarchief merita una visita per immergersi ancora di più nella cultura cittadina.

De Bazel
Lo Stadsarchief è ospitato nel magnifico edificio De Bazel, costruito tra il 1919 e il 1926. Il palazzo fu chiamato così in onore di K.P.C. Bazel, l'architetto che lo progettò per la società “Nederlandsche Handel Maatschappij”, attiva nel commercio delle merci provenienti dalle colonie olandesi. Lo Stadsarchief si sviluppa in una porzione dell'intero edificio; numerose sale restaurate e riportate all'antico fasto sono oggi usate per convention, eventi e perfino ricevimenti privati.