Le esposizioni allestite nel museo sono dedicate a fotografi affermati e a giovani talenti emergenti: a quest’ultimi sono dedicate mostre di dimensioni più ridotte.

Mostre ma non solo

Il Museo della Fotografia Foam ospita numerose mostre di tutti i generi, dalla fotografia d’arte al documentario, dal reportage storico alla sperimentazione contemporanea. Oltre alla pubblicazione internazionale Foam Magazine, il museo è responsabile dell’organizzazione di visite guidate, conferenze, dibattiti ed eventi culturali. Foam Editions offre in vendita opere d’autore autografate e in edizione limitata, sia di artisti affermati sia di nuovi talenti.

Grandi artisti, nuovi talenti

Nel corso degli ultimi anni, il FOAM ha allestito mostre dedicate ad alcuni dei più grandi protagonisti della fotografia come Diane Arbus, Helen Levitt, Anton Corbijn, Alex Prager e Cy Twombly. Insieme a questi eventi espositivi di richiamo, le luminose sale del rinnovato museo sul canale hanno ospitato le opere dei talenti più promettenti.