Architetto
Quando iniziarono i lavori della Chiesa della Pace, l'architetto Jos Bekkers aveva solo 31 anni. Guidato dallla convinzione che “tutto sull’altare dovesse essere visibile”, decise di eliminare i pilastri che bloccavano la vista di questo punto focale del suo progetto.

Bekkers fu fortemente influenzato da Pierre Cuypers, l'architetto progettista del Rijksmuseum e della Stazione Centrale. Per ragioni ignote, nel luglio 1944 fu arrestato dai tedeschi e morì nel campo di concentramento di Buchenwald.