Celebrare i mulini a vento

Per secoli i mulini (molen) sono stati uno strumento irrinunciabile della vita degli olandesi; infatti ancora oggi per dire che qualcuno è impazzito, si dice che deve essere stato colpito in testa dalla pala di un mulino. In passato nei Paesi Bassi c’erano più di 10.000 mulini e venivano spesso usati sia per la macinazione industriale del mais, che per drenare l’acqua in eccesso. I mulini a vento sono festeggiati ancora oggi: nella Giornata nazionale del mulino e per le festività nazionali vengono decorati con fiori, immagini di angeli ed in alcuni casi con la bandiera olandese.

Mulini storici di Amsterdam

Se volete ammirare dei mulini del 17º secolo ad Amsterdam (sfortunatamente non visitabili all’interno) potete andare al De Otter (che ospitava una segheria), al De 1200 Roe – ancora oggi abitato – oppure al Riekermolen. Per vederne degli esemplari successivi, si può visitare l'Admiraal o De Bloem – quest’ultimo spostato dal suo originale luogo di costruzione.

Se volete fare qualcosa di veramente tipico non perdetevi De Gooyer, questo mulino si trova in pieno centro - a pochi minuti dalla stazione centrale. Creato nel 1725, è stato usato prevalentemente per la produzione di farina; oggi affianco ad esso sorge la famosa birreria Brouwerij ‘t IJ (quella con il simbolo dello struzzo), che produce una delle birre più famose della città.

Aperto ai visitatori

Degli 8 mulini rimasti ad Amsterdam, solo il Molen van Sloten è aperto ai visitatori. Questo popolarissimo mulino, in funzione dal 1847, è stato oggetto di ricostruzione ed è spesso luogo di matrimoni. Quando possibile il mugnaio dà una dimostrazione di come funziona. Un’altra cosa che il mulino offre è la guida audiovideo sulla vita di Rembrandt, dal titolo “Rembrandt in soffitta”

Nei dintorni di Amsterdam

Se dopo aver visto il meglio di Amsterdam siete ancora interessati a visitare altri mulini, potete trovarne di splendidi nelle aree intorno alla città.

Non lontano dalla capitale c’è il Zaanse Schans, un pittoresco museo all’aria aperta dove potrete vedere altri 8 mulini; ad un quarto d'ora di cammino c'è The Windmill Museum (Il museo del mulino a vento).

Qualunque sia il vento che soffia ad Amsterdam, i mulini saranno sicuramente una delle attrazioni più pittoresche della vostra vacanza.