I birrifici di Amsterdam

Gli amanti delle bionde (e delle scure) saranno felici di scoprire le tante varietà di birra prodotte ad Amsterdam. Ospitato in un ex bagno pubblico accanto a un mulino, il birrificio Brouwerij 't IJ offre una selezione di deliziose birre bio della casa. De Prael si trova invece in un edificio storico del centro. Oltre alla birra, a pranzo e cena propone specialità culinarie olandesi.

De 7 Deugden è un nuovissimo microbirrificio dove andare in gruppo per degustazioni di birra e formaggio o, eccezionale, per produrre la propria birra. (Per informazioni, inviate una email a [email protected]). Anche lo spazioso bar-ristorante De Bekeerde Suster (Kloveniersburgwal 6-8) produce la propria birra. Ultimo in ordine di tempo a popolare la scena dei pub, il Bierfabriek (Rokin 75, website in lingua inglese) offre due varietà di birra casalinghe, oltre a tavoli con spillatoio incluso.

Tutti i birrifici sono aperti per visite a richiesta. Birrifici artigianali ma no solo: Amsterdam è la patria della più famosa birra olandese, la Heineken. Anche se lo stabilimento produttivo non è più in città, la Heineken Experience (in lingua inglese) resta un must: memorabili le presentazioni interattive, ma più di tutto i brindisi finali.

Le olandesi alla prova

Non riuscite a fare un tour di un birrificio? Fate un salto da ‘t Arendsnest per una presentazione ufficiale delle gustose olandesi. Questo suggestivo pub sul canale Herengracht offre una varietà straordinaria di birre olandesi locali e il preparatissimo staff sarà felice di consigliarvi secondo i vostri gusti. Se siete in otto o più, potete prendere parte alla degustazione di birre. De Brabantse Aap (Heinekenplein 5-8 o Spui 30) ha un ricco menù e include anche le birre prodotte da De Bekeerde Suster, gestito dallo stesso proprietario.

Alla scoperta delle internazionali

Dopo aver messa alla prova le nazionali, perché non allargare i confini ed esplorare il parco delle birre internazionali? Come è facilmente immaginabile, la birra belga fa la parte del leone. Da De Zotte (Raamstraat 29) potete scegliere tra 130 birre diverse, accompagnando la prescelta a delizioso formaggio o a un menù belga. Anche i café Gollem (in lingua inglese) (Overtoom 160) e Belgique (in lingua inglese) (Gravenstraat 2) sono ottime tappe per scoprire le belghe. In de Wildeman (in lingua inglese) offre una selezione curata di birre internazionali, mentre Beer Temple (Nieuwezijds Voorburgwal 250) è specializzato in birre americane di produzione limitata.

Un paio da bere a casa

Dopo aver assaggiato birre in tutta la città, non è detto che non possiate trovarne di nuove! Sceglietene un paio da Bierkoning, il negozio per veri intenditori. Qui trovate una selezione straordinaria di birre dal Belgio e dai Paesi Bassi e una varietà stupefacente di boccali firmati per un regalo davvero originale.